“Di Catastrofi ne sono Maestra – Petit Livre”

 

 

“Di Catastrofi ne sono Maestra – Petit Livre” è la nuova pubblicazione da indipendente di Giorgia Butera, sociologa, scrittrice e Presidente Mete Onlus. La Butera è da molti anni impegnata nella tutela dei diritti umani internazionali partendo dal territorio siciliano. Grande attenzione per la dignità umana di ogni soggetto vulnerabile, in particolare donne e bambini.

Impegno civile, ricerca sociale ed empowerment, sono i Focus primari del suo impegno portato avanti, anche grazie al dialogo istituzionale, quale strumento della più alta forma di democrazia.

“Di Catastrofi ne sono Maestra – Petit Livre” è stato un testo necessario dal titolo ironico, infatti, nell’arco di un decennio ha affrontato la lesione midollare ed il cancro.

E’ un invito a non abbattersi mai, a far  prevenzione, ad aver cura di sé anche nei momenti più difficili della malattia.

Il Testo è anche la condivisione avvenuta nei social, tra confronto ideologico e concreto.

La narrazione autobiografica si manifesta su due livelli: la vita personale, e l’impegno socio-umanitario internazionale. Ciò che accomuna questi due aspetti è la catastrofe nella sua identificazione più pura, ma dove l’impegno, l’amore e la forza ne risolvono ogni crudeltà.

La conclusione è un giuramento: “mai più catastrofi ma soltanto tante cose belle messe assieme”.

“Di Catastrofi ne sono Maestra – Petit Livre” è dedicato a Nino Strano.

Il Testo è una pubblicazione da indipendente in vendita su www.amazon.it/eBook-Kindle-Giorgia-Butera-Store/s?rh=n%3A827182031%2Cp_27%3AGiorgia+Butera, ma è stato prodotto anche il cartaceo.

Il ricavato delle vendite sarà destinato a sostenere le attività della Associazione Mete Onlus.

La copertina è stata realizzata da Francesco Allegra.

Copertina