La mia Idea della Politica

“Parlare di ideali politici significa entrare immediatamente nel campo dei valori; non possono esistere ideali senza che ci siano alla base dei valori, che in forza dello stesso, diventano irrinunciabili.
Far politica ha senso perché le cose hanno un senso e, la politica serve perché non vada perduto il senso delle cose, della città, della storia.
Fare politica per passione non è un idealismo, dovrebbe essere la normalità, cosi come la storia ci insegna in molti dei suoi momenti, dove la figura del politico era quella di un uomo che in primo luogo doveva essere dotato di una sensibilità sociale, di altruismo, onestà e di una lodevole preparazione culturale.
Qualunque lavoro o mestiere che implica una elevata responsabilità nei confronti della gente, parte dal presupposto che si debba avere una preparazione di base specifica dell’argomento. La politica, ha una storia molto profonda, dalla quale nessuno può prescindere.
In un contesto sociale come quello che stiamo vivendo, caratterizzato da un forte appiattimento culturale, da una spaventosa assenza di motivazioni, da un accresciuto distacco dal mondo della politica, dalla stagione del disimpegno e della superficialità, è indispensabile riaggregare le forze sane della società”. 

Geneve