La Vita, l’Impegno, il Lavoro

Sin da bambina, ho frequentato incontri pubblici. La voglia di conoscere, e sapere di più, ha reso la mia vita un mosaico dalle mille sfaccettature. Ed era naturale che al termine dell’incontro chiedessi un contatto.

Io sono in giro da tanti e tanti anni; un mestiere essere convegnista per i Focus d’appartenenza ed, è bellissimo avere il riscontro successivo. Molto spesso ricevo lettere dove mi vengono raccontate storie terribili, a fine giornata il resoconto è quasi sempre amaro.
Ma esiste anche un altro aspetto, ricevere messaggi felici, di quelli che ti riempiono l’anima.
Che se anche fai fatica a tenere gli occhi aperti dalla troppa stanchezza e, non vedi l’ora di salire su un qualunque mezzo di trasporto per portarti da una parte all’altra e, nel frattempo dormire, va benissimo così.
L’obiettivo è stato pienamente raggiunto.

Non pubblico mai ciò che ricevo, stavolta ho deciso di farlo.
Questione di Meme.

“Ciao Giorgia , sono una ragazza che era presente oggi alla presentazione del libro a Corleone ! Volevo dirle che semplicemente oggi ho avuto i brividi ad ascoltare le sue parole, avrei voluto ascoltarla per tanto e tanto tempo ancora ! Da grande amante dell’Africa e appassionata a tutto ciò che riguarda il sociale che sono, le dico col cuore che la stimo come persona e donna che è!
Ho visto nei suoi occhi un universo che mi ha stravolto la giornata … anzi no, certi incontri non ti stravolgono solo la giornata … ma la vita !
Un piacere immenso averla conosciuta ! ♡”